...

Il cacao cerimoniale ha una lunga storia di utilizzo tra gli indigeni Maya del Belize e gli indigeni Maya del Belize hanno una storia ricca e diversificata. La civiltà Maya è una delle civiltà antiche più significative e avanzate, nota per i suoi impressionanti risultati in architettura, matematica, astronomia, agricoltura e arte. Il cacao cerimoniale svolgeva un ruolo centrale nella cultura tradizionale dei Maya del Belize e veniva utilizzato in vari modi per promuovere la salute e il benessere e per connettersi con il mondo spirituale

Mi chiamo Sharon Fernie, sono la fondatrice di Herbal Cacao, il principale fornitore di cacao cerimoniale con miscele medicinali in Europa, che aiuta le persone a raggiungere una salute ottimale, fisicamente, emotivamente e spiritualmente. Ora che sai un po' chi sono e cosa faccio, continuiamo con l'articolo. Leggi di più su di me

La storia Maya in Belize

L’antica civiltà Maya, che fiorì in quelli che oggi sono il Messico, il Belize, il Guatemala e l’Honduras, aveva un rapporto profondo e complesso con la pianta medicinale del cacao, la pianta da cui viene prodotto il cioccolato. I Maya consideravano il cacao un dono sacro degli dei e svolgeva un ruolo centrale in molte, se non in tutte, le loro cerimonie e rituali.

In Belize, la civiltà Maya ha prosperato per migliaia di anni, lasciando dietro di sé notevoli siti archeologici come Caracol, Xunantunich e Lamanai. Questi siti offrono uno sguardo alle imponenti città, ai templi, alle piramidi e alle elaborate incisioni su pietra degli antichi Maya.

Il cacao cerimoniale ha una lunga storia di utilizzo tra gli indigeni Maya del Belize. Secondo archeologi e storici, i Maya iniziarono per la prima volta a coltivare il cacao intorno al 1000 a.C. nelle pianure tropicali della penisola dello Yucatan.

Tuttavia recente scoperta di ceramica con residui di cacao sono stati datati molto più antichi. E quando chiedi a un anziano Maya o a un leader spirituale di qualsiasi tribù Maya, i cambiamenti ti dicono che il cacao era presente nel momento in cui l’umanità è arrivata.

I Maya svilupparono tecniche sofisticate per la coltivazione, la raccolta e la lavorazione dei semi di cacao. La connessione con il cosmo o la Cosmovisione Maya dice loro quando è la stagione giusta per raccogliere o piantare i loro raccolti sacri. Il cacao cerimoniale veniva tradizionalmente utilizzato in vari modi, come bevanda sacra per promuovere la salute e il benessere generale, come trattamento per disturbi specifici e come sostanza cerimoniale, un'offerta sacra alle energie dell'esistenza e una via d'accesso all'interno stati di coscienza più elevati

 

Utilizzo cerimoniale del cacao

Oltre a utilizzare il cacao nelle loro cerimonie e rituali sacri, i Maya in Belize lo utilizzavano anche nei loro sistemi politici ed economici. Usavano i semi di cacao come forma di valuta e spesso venivano dati in dono per suggellare accordi o alleanze importanti. I semi di cacao erano così preziosi che a volte venivano usati come forma di pagamento delle tasse e venivano anche offerti come offerte agli dei durante importanti cerimonie.

Per consumare questo “Cibo degli Dei” macinavano i chicchi di cacao e li mescolavano con acqua e altre spezie. I Maya credevano che questa bevanda sacra al cacao avesse proprietà medicinali e veniva spesso utilizzata in cerimonie e rituali come un modo per onorare gli dei e gli antenati.

Nell'odierno Belize, il cacao continua a svolgere un ruolo significativo nella vita degli indigeni Maya. Molte comunità Maya in Belize coltivano ancora il cacao come fonte di reddito e continuano a usarlo nelle cerimonie e nei rituali tradizionali come un modo per onorare i loro antenati e connettersi con il loro patrimonio culturale.

Secondo la tradizione Maya, il cacao era considerato un dono degli dei e si credeva possedesse poteri e proprietà speciali. Veniva spesso consumato sotto forma di bevanda, ottenuta macinando i semi di cacao interi fino a ridurli in polvere fine e mescolando la polvere con acqua o latte. A seconda della tradizione, del trattamento o dell'energia della giornata, al cacao potevano essere aggiunti altri ingredienti come spezie, erbe o dolcificanti per esaltarne il sapore e le proprietà medicinali.

I Maya credevano che il cacao avesse numerosi benefici per la salute e veniva spesso utilizzato come integratore nutriente per promuovere la salute e il benessere generale. Si credeva che avesse proprietà spirituali ed energizzanti e una serie di proprietà medicinali, usate per trattare una varietà di disturbi, tra cui nausea e vomito, stanchezza e stress. I Maya credevano che il cacao cerimoniale potesse aiutarli a connettersi con il mondo spirituale e con gli antenati e veniva spesso utilizzato in rituali e cerimonie legati alla nascita, alla morte e ad altri importanti eventi della vita.

Il cacao cerimoniale è profondamente integrato nello stile di vita quotidiano degli indigeni Maya del Belize. Anche durante la mia visita personale alle famiglie Maya in Belize, mi è stata offerta una tazza di cacao a casa di una delle famiglie. Questa è ancora una consuetudine che le famiglie indigene Maya offrono ai visitatori che vengono da lontano. Non solo dopo un lungo viaggio intenso per nutrire il corpo con sostanze nutritive vitali, ma anche per aprire il dialogo per parlare con l'ospite a cuore aperto.

Al giorno d'oggi per gli indigeni Maya in Belize

Oggi, gli indigeni Maya continuano a mantenere il loro patrimonio culturale e il loro stile di vita tradizionale in Belize. Sono divisi in diversi gruppi distinti, tra cui Yucatec, Kekchi e Mopan Maya. Le comunità Maya risiedono principalmente nelle regioni meridionali e occidentali del Belize, in particolare nei distretti di Toledo, Cayo e Stann Creek.

I Maya in Belize hanno conservato le loro pratiche tradizionali, tra cui l'agricoltura, la tessitura, la ceramica e la conoscenza medicinale. Hanno un profondo legame con la terra e praticano tecniche agricole sostenibili, coltivando colture come mais, fagioli, zucca e cacao.

 

Bevanda cerimoniale al cacao

 

La lingua maya è ancora parlata tra le comunità indigene, anche se sono comunemente usati anche l'inglese e lo spagnolo. Nella maggior parte delle zone rurali in alta montagna, le comunità indigene parlano solo la loro lingua locale. Gli abiti tradizionali, la musica, la danza e le cerimonie sono parte integrante della loro identità culturale e festival come la Danza del Cervo e il Juego de los Voladores (Danza dei Volatori) vengono celebrati per mostrare la loro eredità. Tuttavia, gran parte della loro antica cultura è andata perduta dopo l'inquisizione spagnola nella Mesoamerica. La trasmissione orale delle antiche pratiche è andata perduta a causa dell'oppressione della chiesa cristiana. E anche adesso puoi vedere e sentire come la nostra socialità occidentale influenza e modella la nuova generazione di giovani indigeni Maya.

Il turismo gioca un ruolo significativo nella promozione della cultura Maya in Belize. I visitatori possono impegnarsi in iniziative turistiche basate sulla comunità che consentono loro di sperimentare la vita del villaggio Maya, partecipare ad attività tradizionali e conoscere i loro costumi e credenze.

Nonostante la loro resilienza culturale, le comunità Maya in Belize affrontano sfide come la povertà, l’accesso limitato all’istruzione e all’assistenza sanitaria, le controversie sulla terra e la conservazione del loro patrimonio culturale. Si stanno compiendo sforzi per affrontare questi problemi e sostenere lo sviluppo sostenibile delle comunità Maya nel rispetto dei loro diritti e delle pratiche culturali.

Herbal Cacao sostiene il più possibile gli indigeni Maya del Belize, sostenendo i coltivatori di cacao locali e pagando loro un prezzo stabile, superiore al valore di mercato, per il loro cacao cerimoniale. In questo modo le famiglie locali hanno più tempo e denaro da investire nelle loro case e comunità.

Nel complesso, gli indigeni Maya del Belize sono parte integrante del tessuto culturale del paese e la loro ricca storia e tradizioni continuano ad affascinare sia la gente del posto che i visitatori.

 

ACQUISTA IL CACAO CERIMONIALE DEL BELIZE

Ottieni la tua fornitura di cacao cerimoniale dalle famiglie indigene Maya del Belize il nostro negozio online

Se vuoi assaggiare un sorso di autenticità degli indigeni Maya del Belize, ti consigliamo vivamente di provare il nostro Cacao. Noi offriamo “Cacao puro naturale 100%, basta un po' di acqua calda per scioglierlo nell'antica bevanda “throthy” al cacao. Oppure esplora le nostre miscele medicinali con le spezie tradizionali Maya come pepe di Cayenna, cannella e vaniglia.

305483374 10160487400937280 7308151783974586763 n

Thank you for reading my blog post in our Herbal Cacao Journal. 

Feel free to share this post with anyone who you might think can benefit from reading this.

Sharon Fernie (Founder of Herbal Cacao)

Con amore, 

Sharon Fernie, Fondatore del cacao alle erbe

it_ITIT